L'installazione di impianti wifi di Otelia è davvero semplice ed immediata: non bisogna configurare i dispositivi (indirizzo ip, gateway, dns o altro *) e si attivano in automatico.


Vi sono davvero pochissimi accorgimenti da seguire per una corretta installazione. Ogni impianto deve essere munito di una antenna principale (definita MASTER) che si occuperà di gestire tutte le altre antenne secondarie (definite SLAVE). Non vi è differenza tra le antenne principali o secondarie, l'unica differenza riguarda il collegamento: tutte le antenne sono collegate tra di loro ma una sola di queste sarà collegata al router principale. I nostri sistemi classificheranno in automatico come MASTER l'antenna collegata al router e come SLAVE tutte le altre.


Potete collegare tutte le antenne (che verranno classificata come SLAVE) tra di loro utilizzando le 4 porte numerate poste sul retro delle antenne come da seguente immagine:

SOLO UNA di queste antenne (che verrà classificata come MASTER) deve essere collegata anche al router principale utilizzando la porta "internet" come da seguente immagine:

Qui di seguito un esempio di quanto illustrato precedentemente:

(*) Nota Bene: è necessario che il router principale abbia il DHCP server attivo e correttamente configurato